Home » Il mughetto: riconoscere, prevenire e trattare la candidosi orale nei bambini

25/06/2024

Il mughetto: riconoscere, prevenire e trattare la candidosi orale nei bambini

Se hai notato delle piccole macchie bianche nella bocca del tuo bambino o se sembra essere irritato mentre mangia, potrebbe trattarsi di mughetto.

So bene quanto possa essere preoccupante vedere il proprio piccolo a disagio, quindi voglio darti tutte le informazioni necessarie per capire, prevenire e trattare questa comune infezione orale, chiamata anche candidosi orale.

Cos’è il mughetto?

Il mughetto è un’infezione causata da un fungo chiamato Candida albicans. Questo microrganismo è normalmente presente nel corpo umano, incluso il cavo orale, senza causare problemi. Tuttavia, se l’equilibrio dei microrganismi nella bocca si altera, la Candida può crescere eccessivamente e portare all’apparizione di placche bianche dolorose sulla lingua, sulle guance interne e talvolta sulle gengive e sul palato. Queste placche possono essere simili a grumi di latte cagliato, ma non si rimuovono facilmente.

 

Come si contrae il mughetto?

Il mughetto è comune nei neonati e nei bambini piccoli, ma può verificarsi a qualsiasi età. Le cause possono includere:

  • Un sistema immunitario indebolito: nei neonati, il sistema immunitario è ancora in via di sviluppo.
  • L’uso di antibiotici: possono ridurre la quantità di batteri sani nella bocca che normalmente controllano la crescita di Candida.
  • Cattiva igiene orale: anche se nei neonati l’igiene orale non riguarda il lavaggio dei denti, è importante mantenere pulito il cavo orale, specialmente se sono presenti dentini.

 

Prevenzione del mughetto

Prevenire il mughetto può essere semplice con alcuni accorgimenti:

  1. Mantieni una buona igiene orale: per i neonati, pulisci regolarmente la bocca dopo l’allattamento con un panno umido pulito. Per i bambini più grandi, incoraggia l’abitudine di spazzolare i denti due volte al giorno.
  2. Sterilizza ciucci e biberon: assicurati che tutto ciò che il bambino mette in bocca sia pulito e sterilizzato.
  3. Allatta al seno se possibile: l’allattamento al seno può aiutare a proteggere il bambino dallo sviluppo eccessivo di Candida, grazie agli anticorpi naturalmente presenti nel latte materno.

 

mughetto

 

Una corretta alimentazione come prevenzione

Mantenere una dieta equilibrata e attenta è uno degli strumenti più efficaci per prevenire la candidosi, un’infezione causata dalla crescita eccessiva del fungo Candida albicans.

Ecco alcuni consigli pratici su come la dieta può aiutare a limitare il rischio di sviluppare questa condizione:

1. Riduci gli zuccheri e i carboidrati raffinati

Candida si nutre principalmente di zuccheri, quindi ridurre il consumo di dolci, bevande zuccherate, e carboidrati raffinati come pane bianco, pasta e snack può aiutare a controllarne la crescita.

2. Aumenta l’assunzione di alimenti ricchi di probiotici

I probiotici sono microrganismi vivi che possono aiutare a mantenere l’equilibrio della flora intestinale. Alimenti come yogurt, kefir, crauti, kimchi e miso sono ricchi di probiotici naturali e possono supportare la salute del tuo sistema digestivo, limitando la crescita di Candida.

3. Includi più fibre nella tua dieta

Le fibre aiutano a mantenere un sistema digestivo sano e possono ridurre il rischio di sovraccrescita di Candida. Cibi ricchi di fibre come frutta, verdura, legumi, noci e semi sono ottimi per una dieta bilanciata.

4. Considera gli alimenti antifungini

Alcuni alimenti hanno proprietà naturali antifungine che possono aiutare a combattere la Candida. Aglio, olio di cocco, aceto di mele, curcuma, e olio di origano sono noti per le loro capacità di inibire la crescita di funghi e possono essere incorporati nella tua dieta quotidiana.

5. Assicurati di idratarti adeguatamente

Bere sufficiente acqua è vitale per il mantenimento di una buona salute generale e può aiutare a diluire la concentrazione di zucchero nel sangue e nelle urine, rendendo l’ambiente meno favorevole alla crescita di Candida.

6. Limita l’alcool (ovviamente vale solo per gli adulti)

L’alcool può aumentare la crescita della Candida e indebolire il sistema immunitario, quindi è meglio limitarne il consumo.

7. Scegli i grassi sani

Integrare nella dieta grassi sani come quelli trovati nell’olio d’oliva, nell’avocado e nei pesci grassi può aiutare a rinforzare il sistema immunitario, rendendolo più efficace nel combattere le infezioni, incluso il mughetto.

 

Trattamento del mughetto

Se sospetti che il tuo bambino abbia il mughetto, è importante consultare il pediatra o il dentista. Il trattamento può includere:

  • Medicamenti antifungini: solitamente sotto forma di gel o liquidi da applicare direttamente sulle aree colpite.
  • Attenzione nella dieta e nelle abitudini di allattamento: a volte piccole modifiche possono fare una grande differenza nel controllo della crescita di Candida.

 

Bicarbonato di sodio: un rimedio naturale per il mughetto

Il bicarbonato di sodio è noto per le sue proprietà antibatteriche e antifungine, il che lo rende un eccellente rimedio naturale per trattare il mughetto. Ecco come puoi utilizzarlo:

  • Soluzione di bicarbonato di sodio: Sciogli una piccola quantità di bicarbonato di sodio in acqua fino a formare una soluzione leggermente alcalina. Utilizza un panno morbido per applicare delicatamente questa soluzione sulle aree affette del cavo orale del tuo bambino. Ripeti il trattamento diverse volte al giorno.
  • Precauzioni: Assicurati di utilizzare una quantità minima di bicarbonato per evitare irritazioni e assicurati di non usare questa soluzione se il bambino ha meno di sei mesi senza prima consultare il pediatra.

Il ruolo del dentista

Il dentista può giocare un ruolo cruciale nel diagnosticare e gestire il mughetto. Se il problema persiste nonostante il trattamento iniziale, potrebbe essere necessaria una visita dal dentista per assicurarsi che non ci siano altre condizioni che contribuiscono al problema. Inoltre, il dentista può offrire consigli personalizzati basati sulla salute orale specifica del tuo bambino.

 

Spero che queste informazioni ti aiutino a capire meglio cosa fare se sospetti che il tuo piccolo possa avere il mughetto.

Ricorda, non sei sola in questo: molte altre mamme affrontano lo stesso problema e, fortunatamente, ci sono soluzioni efficaci e semplici da implementare.

La salute del tuo bambino è importante, e prendersene cura anche attraverso la gestione del mughetto è un altro passo verso il suo benessere generale.

 

Se hai trovato utile questo articolo e cerchi assistenza in questo specifico caso, contatta il nostro studio Micros, dentista a Lucca: telefono (0583 510189) o messaggio email.

Dicono di Micros

Christopher Sopko
Christopher Sopko
02/08/2023
My wife and I went here today for the first time, and everything was fantastic. We both had our teeth cleaned and a complete examination including X-rays. Thankfully, the dentists, hygienist, and some of the assistants speak English so it made things very easy for us. They were all very, very friendly and a real pleasure to deal with. The office is spotless and they even have a machine that covers the bottom of your shoes in plastic to avoid bringing any dirt into the examination area. We went to another dentist in the area a few months ago that came highly recommended and the experience we had today was equally as good if not better AND it cost a fraction of what we would have paid with the other group. I would strongly advise anyone looking for a new dentist to visit this group, especially if you are looking for a team that speaks English, in a great, clean, and friendly environment!!
Francesco Biagi
Francesco Biagi
10/05/2023
Studio odontoiatrico superlativo. Tutti straordinari.
V L
V L
11/04/2023
Da tanti anni
Irene Pantaleoni
Irene Pantaleoni
15/03/2023
Professionalità, gentilezza e disponibilità fanno da base a questo team odontoiatrico. Lo consiglio senza alcun dubbio.
Irina Pontrandolfo
Irina Pontrandolfo
10/03/2023
Mi sono trovata benissimo, stupenda atmosfera e personale impeccabile!!
Elisa Passaglia
Elisa Passaglia
09/03/2023
Per quanto ho potuto constatare finora, il servizio offerto è ottimo

Micros s.r.l. | P.Iva 02567860461 | Direttore Sanitario Dott. Riccardo Marsalli, iscritto Albo odontoiatri di Lucca n.509 | Autorizzazione Sanitaria n.204/20

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram